Guida completa ai cristalli CBD: Cosa sono e come utilizzarli 

Guida sui cristalli CBD

Il CBD, o cannabidiolo, sta attirando sempre più l’attenzione di consumatori, medici e comunità scientifica. In questo articolo, esploreremo la sua forma più pura attualmente in commercio: i cristalli. Questi rappresentano un concentrato autentico di cannabidiolo estratto da Cannabis Sativa, offrendo un’alternativa al tradizionale olio di CBD.

Cosa sono i cristalli CBD?

I cristalli di CBD rappresentano la forma più concentrata e pura del cannabidiolo, possiedono numerose proprietà benefiche e sono completamente privi di THC, pertanto non hanno nessun effetto psicoattivo e sono legali al 100%. La nostra selezione di cristalli di CBD online vanta una purezza straordinaria del 99.6%

Questi cristalli si ottengono attraverso un processo di isolamento, estrazione e successiva purificazione del cannabidiolo. Si parte da infiorescenze femminili di Cannabis Sativa di altissima qualità, coltivate utilizzando tecniche di agricoltura biologica sostenibile. Il processo di estrazione da noi utilizzato prevede la macerazione della pianta in alcol etilico alimentare al 95-96%, che consente di isolare il Cannabidiolo ed averlo ad un alto grado di purezza, permettendo così una migliore assimilazione. Il risultato finale è una molecola di CBD purissima, presentata sotto forma di cristalli solidi, bianchi e inodori che assomigliano a zucchero.

Va notato che il prezzo dei cristalli di CBD potrebbe sembrare più elevato rispetto ad altri prodotti simili, ma ciò è direttamente proporzionale alla loro straordinaria purezza. Questa elevata qualità garantisce un’esperienza di consumo superiore e massimi benefici per la salute, rendendo i cristalli di CBD una scelta eccellente per coloro che cercano la massima efficacia nei prodotti a base di cannabidiolo.

Quali sono i benefici dei cristalli CBD?

Ora che abbiamo una comprensione più chiara dei cristalli di CBD, è giusto chiedersi perché hanno raggiunto un successo globale, considerando l’ampia disponibilità di altri prodotti a base di cannabidiolo, come oli e tisane.

I cristalli di CBD sono particolarmente rinomati per la loro purezza eccezionale, che si traduce in un effetto potente, un’efficacia elevata e un’esperienza completa. Per comprendere appieno i benefici dei cristalli di CBD, è essenziale esaminare le proprietà del cannabidiolo stesso.

Il cannabidiolo interagisce con il sistema endocannabinoide del corpo umano, un sistema biologico composto da endocannabinoidi che influenzano sia il sistema nervoso centrale che quello periferico. Questo sistema è coinvolto nella regolazione di numerosi processi fisiologici e cognitivi. Il CBD mostra diverse proprietà benefiche, tra cui:

  • Miglioramento della memoria;
  • Favorire il sonno (leggi questo articolo per scoprire come la Cannabis Light favorisce il sonno);
  • Regolazione dell’umore;
  • Riduzione dello stress e della depressione;
  • Alleviamento della sensazione di dolore, incluso il dolore cronico;
  • Contrastare la nausea e stimolare l’appetito;
  • Azione antinfiammatoria;
  • Proprietà antiepilettiche;
  • Rilassamento muscolare;
  • Effetto antipsicotico;
  • Azione antiemetica;
  • Rinforzo delle difese immunitarie;
  • Contributo alla regressione di tumori.

L’efficacia del CBD è stata confermata da numerosi studi in vari campi, tra cui il trattamento del dolore e dell’ansia. Anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha attestato gli effetti terapeutici del CBD, rafforzando ulteriormente la sua reputazione.

Come Utilizzare i Cristalli CBD 

I cristalli di CBD sono incredibilmente versatili grazie alla loro caratteristica di essere incolori e inodori, il che significa che puoi integrarli facilmente nelle tue abitudini quotidiane.

Vaporizzazione di Cristalli CBD

I cristalli di CBD possono essere vaporizzati o utilizzati con la sigaretta elettronica. Nel primo caso, è essenziale disporre di un vaporizzatore dotato di controllo della temperatura. Dopo aver inserito anche piccole quantità di cristalli, è sufficiente vaporizzarli a una temperatura compresa tra 150° e 160°, simile a quanto fatto con l’olio di CBD. Temperature eccessivamente elevate potrebbero bruciarli, comportando potenziali rischi per la salute. 

Questo metodo consente al CBD di rilasciare al meglio i suoi benefici senza controindicazioni, facilitando l’inalazione in modo confortevole. Per coloro che preferiscono utilizzare la sigaretta elettronica, è necessario diluire i cristalli con glicerina vegetale e aggiungerli alle cartucce di e-liquid.

Utilizzo in Cucina

I cristalli di CBD possono essere incorporati in modo semplice e divertente nella cucina. Aggiungili alle ricette dei tuoi dolci preferiti, come biscotti o brownie, mescolandoli direttamente nell’impasto o sciogliendoli nel burro a bassa temperatura. Puoi anche arricchire il tuo tè o caffè aggiungendo i cristalli. Questo metodo offre benefici a lungo termine, poiché anche se l’assorbimento potrebbe richiedere più tempo, gli effetti sono duraturi. Inoltre, l’aggiunta di cristalli ai cibi facilita il rispetto delle dosi consigliate. Leggi questo vecchio articolo per approfondire i vantaggi di includere il CBD nella tua alimentazione!

Creazione di Olio o Crema di CBD

Per sfruttare i benefici del CBD a livello topico, puoi creare un olio o una crema a base di cristalli. Per l’olio, mescola i cristalli con un olio vettore preferito (come olio di cocco o di oliva) e riscaldali a 60°C fino a completa fusione. Aspetta qualche minuto e otterrai il tuo olio di CBD. Per la crema, sciogli la cera d’api, mescola i cristalli e amalgama il tutto a fuoco basso. Aggiungi alcune gocce di olio essenziale o acqua aromatizzata per personalizzare la crema.

Assunzione Sotto la Lingua

Un metodo facile e immediato è l’assunzione dei cristalli di CBD sotto la lingua. Basta posizionarli sotto la lingua per circa un minuto, consentendo alle mucose di assorbire rapidamente il CBD nel flusso sanguigno. Questo è un modo pratico da utilizzare ovunque ti trovi. Considera di non superare le 3 dosi giornaliere se preferisci questa modalità, che è priva di sapore e odore, garantendo un’esperienza priva di fastidi.

Preparazione di un unguento

Le modalità di somministrazione precedentemente menzionate coinvolgono l’assunzione di cristalli di CBD per introdurre il cannabinoide nel sistema circolatorio. Al contrario, le creme a base di CBD destinate all’uso esterno generano effetti localizzati sulla zona di applicazione, come la pelle e i muscoli, contribuendo a modulare i recettori cannabinoidi esterni. Per iniziare, sarà necessario procurarsi olio di cocco, acqua distillata, cera d’api, cristalli di CBD e alcuni oli essenziali a scelta. Inizia riscaldando la cera d’api e l’olio di cocco a fuoco basso. Una volta completamente sciolti, aggiungi i cristalli di CBD al composto. Lascia raffreddare la miscela e successivamente incorpora gli oli essenziali. Per regolare la consistenza dell’unguento, è possibile aggiungere acqua alla miscela. 

La versatilità dei cristalli di CBD offre molteplici opzioni per integrare questo potente composto nel tuo stile di vita quotidiano. Sperimenta con le diverse modalità di utilizzo per trovare quella che si adatta meglio alle tue preferenze e alle tue esigenze.

Dosaggio e consigli pratici

Il dosaggio del CBD non è standardizzato per tutti, ma varia in base a fattori come lo stato di salute, il metabolismo e il peso corporeo. Nel nostro consiglio, raccomandiamo sempre di iniziare con dosi più basse e aumentare gradualmente nel tempo

La dose giornaliera consigliata di solito si attesta intorno ai 10/15 mg, distribuiti in 3 o 4 assunzioni durante il giorno. Questa raccomandazione è particolarmente valida se stai sperimentando per la prima volta i nostri cristalli di CBD al 99,6%. La dose massima indicata è di 1 g al giorno, ma si consiglia di iniziare con basso dosaggio e man mano incrementarlo per “costruire” la propria tolleranza.

Gli effetti del CBD dovrebbero manifestarsi entro 3/4 ore dall’assunzione. Nel caso in cui non si percepiscano cambiamenti significativi, la dose può essere incrementata nella successiva assunzione. Una volta raggiunto l’effetto desiderato, è consigliabile mantenere la stessa dose per almeno una settimana.

Acquista i cristalli CBD di NativaCBD

Speriamo che questa guida vi abbia fornito una panoramica completa dei cristalli CBD, aiutandovi a comprendere meglio i loro benefici e come incorporarli nel vostro stile di vita. I cristalli di CBD rappresentano indubbiamente uno dei modi più efficaci per esplorare le proprietà del CBD. Tuttavia, l’efficacia del CBD va al di là dell’intensità e della velocità degli effetti. La chiave risiede nel trovare un prodotto con caratteristiche in grado di soddisfare le proprie esigenze di benessere. Le opportunità sono virtualmente infinite! 

Per acquistare cristalli CBD, visitate il sito di NativaCBD! Vi invitiamo a provare anche gli altri estratti di CBD e CBG. Il nostro team è dedicato a offrirvi prodotti di alta qualità per migliorare il vostro benessere in modo naturale e sicuro.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Ciao,
vorrei informazioni sui vostri prodotti !