CBD e Mindfulness: Un Viaggio verso la Pace Interiore

Cercare il benessere mentale

Nel nostro mondo frenetico, può essere difficile trovare momenti di pace e tranquillità, e troppo spesso ciò può portare a uno stato mentale sopraffatto e ansioso. Fortunatamente, esiste un modo per radicarsi attraverso la consapevolezza e la meditazione, che possono contribuire a creare una sensazione di calma portando l’attenzione al momento presente e a se stessi. E’ stato dimostrato che anche l’olio di CBD può essere utile nel raggiungere la serenità, offrendo un modo naturale per placare la mente e concentrare i pensieri. Potrebbe il CBD aiutarci a meditare e praticare la mindfulness in modo più efficace? In questo articolo, esploreremo la connessione tra CBD e mindfulness e i benefici di questa pratica per il nostro benessere mentale.

Che cosa è la mindfulness?

I termini ‘mindfulness‘ e ‘meditazione‘ sono spesso usati in modo intercambiabile, ma esiste una sottile distinzione tra i due concetti. La mindfulness consiste semplicemente nell’essere consapevoli o attenti al momento presente, ad esempio, a ciò che stiamo sperimentando o ai nostri stati emotivi, in modo non giudicante. D’altra parte, la meditazione comporta una profonda esplorazione della mindfulness, concentrandosi su un oggetto o un’esperienza specifica. Può essere considerata come un viaggio interiore, in cui esaminiamo il nostro stato fisico e mentale, ottenendo così una comprensione più approfondita di noi stessi e della nostra vita. 

La pratica della meditazione può contribuire a ridurre lo stress, l’ansia e la depressione, migliorando anche la concentrazione e la chiarezza di pensiero. La mindfulness, inoltre, è stata dimostrata favorire l’aumento di empatia, autocontrollo, concentrazione, compassione, intelligenza emotiva, felicità e benessere complessivo.

Ci sono anche benefici fisici associati alla mindfulness, come un miglioramento del sonno e una salute cardiovascolare ottimizzata. Entrambe, meditazione e mindfulness, sono state utilizzate in campo di psicologia clinica per diverse decadi, aiutando a ridurre l’ansia, lo stress e la depressione, e sostenendo coloro che affrontano dipendenze. Rappresentano inoltre strumenti essenziali per prendersi cura di sé stessi, applicabili nella routine quotidiana. Quindi, indipendentemente dalla forma o dallo stile di mindfulness che si adotta, può portare notevoli benefici alla salute mentale e al benessere generale.

La Sinergia tra CBD e Mindfulness

La meditazione ha una potenza intrinseca, ma aggiungere un ulteriore supporto può migliorare la tua pratica. Da secoli, gli yogi hanno riconosciuto l’importanza di integrare erbe medicinali nella loro pratica. Secondo la Johns Hopkins Medicine, approcci di medicina complementare alternativa, come la meditazione, possono favorire una guarigione più efficace grazie a una maggiore salute emotiva e mentale.

Diversi studi hanno evidenziato che le persone guariscono meglio quando godono di un buono stato emotivo e mentale. Attualmente, si sta notando che l’aggiunta di CBD può rivoluzionare l’esperienza delle persone durante le sessioni di meditazione. Infatti, il CBD è in grado di riequilibrare l’umore e rieducare il corpo su come gestire temporaneamente l’ansia. Utilizzando il CBD durante la meditazione, si sta fondamentalmente associando la calma al momento presente. Integrando il CBD per calmare l’ansia, si è pronti a placare il giudizio interiore. 

Perchè dovresti usare il CBD nelle tue pratiche di mindfulness?

Facilita il tuo rilassamento

Uno degli scopi principali delle pratiche di consapevolezza è indurre uno stato di rilassamento profondo. La capacità del CBD di favorire il rilassamento attraverso la sua interazione con il sistema endocannabinoide si armonizza con gli obiettivi della consapevolezza. Utilizzando il CBD prima di intraprendere le tecniche di consapevolezza, è possibile sperimentare una sensazione più intensa di rilassamento, sia dal punto di vista fisico che mentale. Questo stato rilassato permette una pratica di consapevolezza più coinvolgente e trasformativa, agevolando la scoperta di sé, la riduzione dello stress e un senso di pace interiore.

Stabilizza e potenzia il tuo stato d’animo.

La meditazione si concentra sulla pace interiore e sull’aiutarti a sentirti rilassato e positivo. L’olio di CBD contribuisce a mantenere la calma e a potenziare la produzione di serotonina nel tuo cervello. Un miglioramento dell’umore si traduce in una sessione di meditazione più prolungata. La meditazione, simile a qualsiasi altra abilità, richiede pratica, e più la eserciti, migliore diventa la tua pratica di consapevolezza.

Migliora la tua concentrazione

Maggiore capacità di concentrarsi è cruciale, specialmente all’inizio della tua pratica meditativa e quando desideri prolungare il tempo dedicato alla meditazione. L’utilizzo di olio di CBD è stato dimostrato migliorare la concentrazione, la focalizzazione e l’attenzione. Questo, di conseguenza, consente alla tua mente di resistere a pensieri casuali e ti permette di mantenere la seduta per periodi più lunghi riducendo le distrazioni.

Come Meditare con il CBD

  • Assumi il tuo olio di CBD – Deposita l’olio di CBD sotto la lingua e tienilo lì per 60-90 secondi, permettendo al cannabinoide di entrare rapidamente nel flusso sanguigno. Il CBD impiega del tempo per fare effetto, ma assumere l’olio sublinguale è uno dei metodi più efficienti. Fai questo 20-30 minuti prima di iniziare la pratica di meditazione.
  • Trova uno spazio confortevole – Scegli un’area confortevole e tranquilla, priva di distrazioni (lascia il telefono in un’altra stanza se possibile). Prenditi qualche istante per rilassarti e svuotare la mente. Posizionati comodamente, che sia su una sedia o sdraiato. Chiudi gli occhi se lo preferisci.
  • Sii consapevole del tuo corpo – Concentra la tua attenzione sul corpo per qualche minuto. Nota la tua posizione e apporta eventuali modifiche se avverti sensazioni di disagio. Rilassa le spalle e ammorbidisci la mascella. Nota il contatto che il tuo corpo ha con un’altra superficie; la sedia o il pavimento, ad esempio. Se la tua mente inizia a vagare, renditi semplicemente consapevole e riporta l’attenzione al tuo corpo.
  • Concentrati sulla respirazione – Ora che sei comodo e rilassato, e il tuo CBD dovrebbe essere attivo, è il momento per qualche esercizio di respirazione. Ascolta il tuo pattern respiratorio naturale e poi fai alcuni respiri profondi. Se ti senti a tuo agio, inspira lentamente dal naso ed espira lentamente dalla bocca. Contare lentamente fino a 4 ad ogni inspirazione ed espirazione può essere vantaggioso per rallentare il respiro e mantenere la concentrazione. Man mano che diventi più familiare con questo processo, potresti voler prendere respiri più lunghi.
  • Sii consapevole dei tuoi pensieri – Man mano che ti senti più rilassato nella meditazione, concentrati su eventuali pensieri che potrebbero essere presenti nella tua mente. Va bene se questi pensieri sono ansiosi, spiacevoli o negativi; è naturale e fa parte del processo. Notali, ma non giudicarti per averli. Lascia andare quei pensieri e permetti agli effetti calmanti del CBD di aiutarti a superare quei sentimenti.
  • Ritorna al corpo – Quando stai avvicinandoti alla fine della tua meditazione, è il momento di riportare la consapevolezza al corpo. Inizia con un leggero movimento delle dita dei piedi e delle mani, fai circolare le caviglie e i polsi e siediti delicatamente, distendi le braccia o apri gli occhi.
  • Rifletti – Una volta che senti che la tua meditazione è completa, prenditi del tempo per riflettere su come ti senti e praticare la gratitudine. Pensa a eventuali cambiamenti positivi avvenuti durante la sessione, come una diminuzione dello stress o un aumento della concentrazione. Dopo aver riflettuto, chiudi la tua pratica pronunciando ad alta voce o silenziosamente un mantra, come ad esempio “Sono rilassato e in pace”, “Sono appagato” o “Sono pronto per affrontare ciò che la vita ha da offrirmi”.

Conclusioni

Attraverso la pratica della meditazione e della consapevolezza associata al CBD, è possibile ridurre lo stress e l’ansia, potenziare la motivazione, la concentrazione e la chiarezza mentale, e raggiungere la pace e l’equilibrio nella propria vita. Prova ad integrare la meditazione nella tua routine giornaliera, anche se solo per pochi minuti inizialmente. Potrebbe risultare difficile concentrarsi all’inizio, ma come in ogni esercizio, diventa significativamente più agevole con la pratica. Inoltre, i benefici per il tuo benessere fisico e mentale rappresentano un valore assoluto.

Felice meditazione – e non dimenticatevi del CBD!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Ciao,
vorrei informazioni sui vostri prodotti !